martedì 22 ottobre 2019

Serie D: ToscanaGarden Nottolini VS Ecoresort Paradù Donoratico 3-0 (25:23;25:20;25:23)

Come da pronostico e come i punteggi ben evidenziano, gara d'esordio in Serie D molto equilibrata quella andata in scena sabato 19 ottobre al PalaPiaggia, tra la formazione di Donoratico e la ToscanaGarden Nottolini U18. Ecoresort Paradù Donoratico approda a Capannori con una squadra abbastanza giovane, composita e rinnovata rispetto alla precedente stagione. Anche la ToscanaGarden ha affrontato questa metamorfosi per cui le due formazioni sono alquanto affini. La gara risulta tiratissima e dall'esito incerto fin dal principio, evolvendosi letteralmente punto su punto fino alle fasi salienti di ogni set, dove le locali hanno mostrato più carattere e determinazione. Le ragazze dei mister Pistolesi e Calamassi hanno saputo realizzare molti punti, frutto della maggiore esperienza, ma la ToscanaGarden, dal canto suo, ha evidenziato una migliore coesione di squadra, utilizzando tutte le possibilità di attacco a sua disposizione. A farne le spese, parziale dopo parziale, è stato chi ha sbagliato di più e Donoratico, onestamente, ha davvero commesso qualche errore di troppo, permettendo a Lunardi e compagne di rimanere sempre agganciate al match anche nei momenti più critici. Errori spesso banali, segno di poca lucidità che con il trascorrere della gara si sono rivelati fatali per le ospiti. Non è invece delle migliori la partenza del terzo set per la ToscanaGarden, ma con alcuni accorgimenti tecnici di mister Capponi si riesce a raddrizzare il tiro. Le bianconere hanno fatto della varietà di gioco la loro arma vincente, utilizzando ottimamente la diagonale e discretamente posto 4, e, fatta eccezione per problemi di copertura ad inizio partita, sì è movimentato bene il centro grazie ad una ricezione più che sufficiente. Buona la prima dunque ma la strada è lunga e tortuosa; l'importante è progredire per cui non resta che catapultarsi in palestra e lavorare. Brave Ragazze!
Roster: Bertagni, Biagioni, Bindi, Castiglioni, Catani, Lunardi (K), Mazzoni, Nuti, Pitrolo, Romani, Staccioli, Ter Braake.
Staff: I Coach Stefano Capponi; II Coach Antonio Biagioni; Resp. di Squadra Bobby Ter Braake e Marco Menicocci

Fonte: Ufficio Stampa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti