martedì 3 dicembre 2019

La Cip-Ghizzani porta Peccioli al tie-break

Non riesce il filotto di vittorie alla Serie C che comunque va ad aggiungere un punto alla classifica. La partita contro Peccioli non inizia nel migliore dei modi, con le nostre ragazze che si trovano subito sotto per 2-0. Nonostante le assenze (Baragli, Rizzo, Argentesi) il primo set nel complesso procede bene; le due squadre vanno di pari passo fino alla fine ed è solo negli ultimi punti che le padrone di casa prendono il sopravvento. All'opposto, nel secondo le nostre si perdono completamente dando modo a Peccioli di portarsi al comando agilmente. La squadra però non si dà per vinta e con grande forza inizia una splendida rimonta dando sfoggio di tutto il buono visto nelle scorse partite (soprattutto nel quarto set). Purtroppo la Cip-Ghizzani sfiora soltanto l'impresa perdendo il tie-break ai vantaggi. "Non si può durare questa fatica e poi fare due cavolate che ti fanno perdere" ha commentato l'allenatore a fine incontro; in effetti a questa squadra manca ancora il sangue freddo necessario per affrontare questi momenti di tensione, oltre alla consapevolezza, da mantenere in qualsiasi momento, di chi si ha intorno e chi si sta affrontando. Come si è visto sia nel primo che nell'ultimo set, questi cali di concentrazione possono costare cari e solo con l'esperienza e una crescita - di squadra ma anche e soprattutto individuale - le ragazze potranno farvi fronte. Fa comunque ben sperare, in questa crescita, la reazione avuta a Peccioli. Ci aspettiamo adesso un altro bell'incontro domenica 8 dicembre, quando la Cip-Ghizzani ospiterà in casa Grosseto. Appuntamento alle 18.00 alla Palestra Enriques.

Pallavolo I'Giglio

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti