lunedì 2 dicembre 2019

La TecnoAmbiente risorge nel derby

Torna al successo la squadra di Fabrizio Ciarla e lo fa al PalaParenti di Santa Croce, in occasione del derby contro i Lupi. Dopo tre sconfitte consecutive, i ragazzi della Folgore hanno superato i giovani conciari con il punteggio di 3-0, mostrandosi superiori sopratutto nel secondo e terzo parziale. In avvio di gara, le squadre lottano a braccetto, poi un turno al servizio di Samminiatesi (al rientro dopo 20 giorni di stop) permette ai giallorossi di allungare sul 7-14. Il vantaggio degli ospiti prosegue fino al 15-20, poi si spegne la luce e i Lupi pareggiano a quota 24. L'epilogo, tuttavia, sorride ai ragazzi di Ciarla, che passano in vantaggio, pur con qualche brivido di troppo (27-29). Nel secondo set, il team targato TecnoAmbiente fa subito la voce grossa (7-12). I padroni di casa, stavolta, non si rialzano e la truppa sanminiatese chiude con un perentorio 14-25. Stessa musica nella terza frazione: la squadra di Ciarla si esprime con maggior fluidità e, salvo qualche piccola amnesia, tiene sempre in mano il pallino del gioco, fino al definitivo 17-25, firmato da Cantini. Arriva così il terzo successo stagionale dei giallorossi, ora settimi in graduatoria. Sabato, per Bertolini e compagni, ci sarà la trasferta di Calci, in casa della Vbc, formazione da affrontare con la dovuta attenzione.
Verdolini Polochem Santa Croce - TecnoAmbiente San Miniato 0-3 (27-29, 14-25, 17-25)
TecnoAmbiente San Miniato: Allori, Bertolini, Bini, Boldrini, Cantini, Carrai, Desiderato, Fogli, Galeone, Lazzeri, Picchi, Polidori, Samminiatesi. Allenatore: Ciarla, vice allenatore: Latini, dirigente: Piozzi.

Fonte: F.L.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti