mercoledì 22 gennaio 2020

Pallavolo Cascina: risultati del weekend 18-19 gennaio

SERIE CF - Partita non proprio entusiasmante quella disputata sabato scorso alla Galilei contro il Volley Livorno, ma che permette alla squadra cascinese di portare a casa 3 punti e di conquistare il quinto posto in classifica, l’ultimo utile per la partecipazione ai play-off promozione. Coach Testi parte schierando Casali al palleggio opposta a Pecene, Ricci e Riva al centro, Papeschi e Caricchia di banda e Marsili libero. L’avvio di gara non è dei migliori e le nostre subiscono la partenza più convinta delle avversarie, finendo sotto 0-5. Testi ci parla su… e la squadra comincia a girare, anche se ancora a ritmi molto bassi. Doppio cambio sul 15-18 per le avversarie: entrano Mannucci per Pecene e Saviozzi per Casali. La gara prosegue punto a punto, fino a che una bella serie al servizio di Ricci permette finalmente alle nostre di recuperare e di chiudere il set (25-23). Nel secondo set dentro Crescini per Caricchia e Saviozzi per Pecene. Le giovani ospiti, ancora scosse per il recupero delle ragazze cascinesi nel parziale precedente, stentano a ritrovare il ritmo partita e permettono alle nostre, che pur non mostrano un bel gioco, di imporsi 25-17. Nel terzo partono Cipollini, Mannucci e Pecene al posto di Riva, Casali e Saviozzi. L’andamento del set è ancora equilibrato e, sul 9-8 per le livornesi, entra Caricchia per Crescini. Punto a punto fino alla fase finale, quando le nostre piazzano il break vincente e chiudono 25-22. Come dicevamo tre punti indispensabili per la nostra squadra in ottica play-off, ma prestazione da dimenticare… Sabato prossimo, nell’ultima gara del girone di andata, occorrerà ben altro spirito e livello di gioco per riuscire a contrastare Pallavolo Follonica nel fortino del suo Palagolfo, ad oggi ancora inespugnato. FORZA RAGAZZE!!! CHI??? NOI!!!
PALLAVOLO CASCINA - VOLLEY LIVORNO 3-0 (25-23; 25-17; 25-22)
PALLAVOLO CASCINA: Allenatore Cristiano Testi, 2° Allenatore Erika Montemarani. Francesca Caricchia, Giulia Casali, Ilaria Cipollini, Margherita Coli (L), Eleonora Corti (K), Anais Crescini, Noemi Mannucci, Amalia Marsili (L), Alessia Papeschi, Francesca Pecene, Marianna Ricci, Martina Riva, Alessandra Saviozzi. Dirigente accompagnatore Maurizio Montemarani.

SERIE CM - In formato ridotto il Cascina si presenta in quel di Rosignano e ugualmente fa risultato rotondo al termine di una partita che ha messo in evidenza soprattutto le caratteristiche di adattabilità della rosa, che ha fatto di necessità virtù non facendo in nessun modo trapelare sul campo qualche assenza importante. Si perché per i forfait di Rosati e quello di Oddo all’ultimo minuto, il coach individua in Biagi il sostituto per ricoprire il perno della difesa e forzatamente priva la formazione dei ricambi a banda dove si piazzano al solito Ciappi e Daddi che con Frediani e Germelli completano le linee di attacco e muro agli ordini di capitan Taccini in regia… Inizio da rivedere che mette un po’ di apprensione anche per via dell’approccio garibaldino di un avversario ben motivato, ma solo per poco tempo, giusto quello necessario al Cascina di organizzarsi alla bisogna per poi condurre la gara fino alla fine. E i biancorossi lo faranno in fotocopia per gli altri due set, mostrando un gioco efficace, con la sicurezza che anche oggi hanno dato Ciappi e Daddi e con il contributo di un Frosini in crescita continua. Dossena da bordo campo assiste attivamente alla gara spezzando i ritmi con il doppio cambio di Giani e Salvini per l’attacco a tre. Ma ci sarà da soffermarsi poi sul reparto centrale, dove un Frediani in gran spolvero metterà quante non mai palle a terra, ben imitato da Germelli, valorizzando indirettamente anche l’apporto di Biagi come neo-libero… complimenti a lui! Nel finale di gara, quando, incitato dal suo pubblico, Rosignano stava impensierendo seriamente Cascina, i biancorossi con un muro secco di Frediani ed un ace sporco quanto mai provvidenziale di Costantini, entrato dall’inizio set (nella foto con Biagi), stroncavano sul nascere la possibilità di un prolungamento pericoloso. Si chiuderà sabato ore 21.00 alla Galilei il girone di andata. Ospite di riguardo un Tomei Livorno da prendere con le molle, giocando in modo da non perdere contatto con la vetta!
A.S. PALLAVOLO ROSIGNANO - PALLAVOLO CASCINA 0-3 (20/25; 21/25; 23/25) PALLAVOLO CASCINA: Allenatore Luca Dossena, 2° Allenatore Luca Orsolini. La rosa: Filippo Biagi, Alessandro Ciappi, Luigi Costantini, Lorenzo, Lorenzo Frediani, Matteo Frosini, Lorenzo Germelli, Filippo Giani, Andrea Oddo (L), Mario Rosati, Nicola Salvini, Diego Taccini (K). Dirigente accompagnatore Alessandro Garzella.

Fonte: PALLAVOLO CASCINA

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti