venerdì 31 luglio 2020

Il tredicesimo anello

Mancava un palleggiatore in prima squadra per completare la rosa. Gli addetti ai lavori si sono guardati intorno ed alla fine rischiare per rischiare hanno deciso di risolvere con una soluzione interna. Sarà Lorita Sifanno a prendere il posto di Irene Gambassi. Lori ( così è per tutti noi), classe 2002 prova a fare un esperienza formativa e difficile con grande entusiasmo. Ha inizialmente vacillato ma poi provato i primi allenamenti si è decisa e con ottima determinazione stà affrontando questa nuova esperienza.- Da parte della società un immenso in bocca al lupo a lei ed a tutta la prima squadra bianco azzurra

Pgs Pietro Larghi Volley

Conferme e novità al VPVolley

Il Versilia Pietrasanta Volley è lieta di poter annunciare che il rapporto professionale con il tecnico massese Emanuele Roni proseguirà anche nella stagione 2020/2021.
Per il settimo anno consecutivo Emanuele sarà parte della nostra società e la sua conferma è il primo tassello di un progetto di ripresa, continuità e crescita dopo gli sconvolgimenti degli ultimi mesi. Emanuele avrà nuovamente il compito di coordinare lo staff tecnico in qualità di Direttore Tecnico, guiderà come primo allenatore la nostra prima squadra (serie D), il gruppo u19, un gruppo u17 e debutterà inoltre come Smart Coach con le nostre piccole del volley S3.
“Sono contento che il mio rapporto continui con VPVolley, ed è stata una scelta giusta e naturale continuare in questa società. Non appena la stagione passata è stata interrotta causa Covid-19, abbiamo iniziato a prepararci per la stagione successiva. È un piacere per me continuare nel ruolo di Allenatore e di Direttore Tecnico e sono molto contento della fiducia che la società mi dimostra. Non vedo l'ora che sia Settembre per iniziare la nuova stagione: abbiamo un ottimo staff tecnico, dei grandi gruppi, e sono certo che potremo toglierci diverse soddisfazioni.” Ha commento così il suo rinnovo Emanuele Roni.
Tutto il Versilia Pietrasanta Volley augura a Emanuele ed ai suoi collaboratori la migliore sorte in vista della nuova stagione.
Seguendo sempre un’idea di consolidamento e crescita della struttura tecnica della nostra società un'importante novità, per la prossima stagione, sarà la collaborazione con Tania Pardini.
Si tratta per Tania di un gradito ritorno, dato che era stata prima nostra atleta e poi allenatrice, per oltre 10 anni, ottenendo importanti risultati che l'hanno fatta apprezzare in tutta la provincia e fuori. Nel 2009, per motivi famigliari e lavorativi, aveva dovuto lasciare la nostra società ma ora, dopo 11 anni, siamo lieti di riaverla con noi.
Tania non avrà un ruolo tecnico attivo ma sarà Supervisore Tecnico dell’area promozionale, e metterà quindi a disposizione tutto il suo enorme bagaglio di esperienze lavorando in sinergia con il nostro direttore tecnico, con un particolare focus sulla fascia promozionale fornendo protocolli e linee guida.
Anche a lei vanno l'in bocca al lupo di tutto il Versilia Pietrasanta Volley per la stagione ventura.

Benvenuta Francesca Creatini

Il quarto nuovo profilo della nostra prima squadra è Francesca Creatini. Francesca classe 1999, ha le caratteristiche giuste per giocare sia di banda che da opposta. Arriva da Donoratico dove fin da piccola milita in campionati di categoria, partendo dalla serie D con due promozioni consecutive, arriva a giocare fino in serie B2. Nell'ultimo anno rimane fedele alla sua società nativa nonostante la ripartenza dalla serie D. Quest'anno decide di mettersi in gioco nuovamente in quella categoria che aveva conquistato due anni fa..

Pistoia Volley La Fenice

Giovani si...e con tanta grinta!

Sofia Godino (2003), Giulia Melani (2005) e Lisa Rossi (2005) sono altre tre giovanissime atlete che la società ha confermato in prima squadra, dimostrando di voler portare avanti la linea verde con l’intenzione di far crescere le proprie atlete. Rispettivamente libero, attaccante e centrale, hanno già dimostrato in passato di poter dare il proprio supporto alla squadra e per questo la società è ben lieta di proseguire con loro, dando sempre maggiore fiducia ad elementi del settore giovanile. Per Godino questa sarà la terza stagione nella massima categoria biancorossa, ricoprendo un ruolo molto delicato quanto decisivo dove sta acquisendo quella maturità necessaria a comandare la seconda linea, zona di campo dove ben presto dovrà diventarne leader. Melani è uno dei prospetti piu interessanti della “cantera” migliarinese, atleta dotata di grandissima professionalità ed una spiccata sicurezza nonostante la giovanissima età, che si è guadagnata con merito il posto in squadra grazie al lavoro in palestra ed alle brillanti prestazioni che anche in passato ha saputo mettere in pratica, con in bacheca già alcune presenze nel campionato di 1’divisione all’età di 14 anni. Anche Rossi, entrata in prima squadra a campionato in corso nella stagione appena conclusa dopo la partenza per motivi lavorativi di Francesconi, è stata brava a mettersi sin da subito a disposizione con la volontà di accrescere il proprio bagaglio tecnico e migliorarsi potendo confrontarsi con atlete dotate già di molta esperienza.

Migliarino Volley

Femminile: Corti, Ruberti e Stefanelli “Promosse” in Serie C

Sono 3 le ragazze che saliranno dalla serie D alla nostra prima squadra femminile:
-Francesca Corti, prodotto del nostro vivaio, che rientra in prima squadra dopo un anno a farsi le ossa nella nostra serie D. Esempio di grinta e determinazione, nonostante la giovane età, saprà sicuramente dire la sua in questo campionato.
-Sara Ruberti, atleta che non ha bisogno di presentazioni. Classe 1990, cresciuta nelle giovanili del San Giuliano, passa da giovanissima nel Club Italia fino ad arrivare in A2 nel Biancoforno Santa Croce. Vari anni in serie B, fino allo stop alla pallavolo. Rientra lo scorso anno nella nostra serie D per rimettersi in gioco, ed è senza dubbio pronta per ricoprire il ruolo di opposto della nostra serie C.
-Giuditta Stefanelli, come lo scorso anno, arriva in prestito dall’Ambra Cavallini ed andrà ad incrementare il reparto dei posto 3 biancorossi. Atleta del 2001 cresciuta nel settore giovanile pontederese, con esperienze regionali in serie D, si contraddistingue per grinta e tenacia.
Forza ragazze, in bocca al lupo

Pallavolo Cascina

Olimpia Il Bisonte Serie C: la rosa

Ecco a voi un altro volto noto che farà parte della rosa della nostra serie c femminile nel prossimo campionato. Stiamo parlando di Matilde Del Croix, classe 2001, appartenente al progetto Volley Art Toscana. Matilde ha mostrato miglioramenti e carattere in campo nel corso dello scorso campionato e perciò è stata confermata per la prossima stagione. Con lei si completano gli slot per il ruolo di opposto. Le società le augurano in bocca al lupo!!

Olimpia Firenze Volley

Di Marco confermato

Leonardo Di Marco resta in biancorosso: il giovane palleggiatore, metronomo di prospettiva, viene confermato per il prossimo campionato di A2 2020/21. Il classe 2002, giunge al secondo campionato con i Lupi, prima aveva militato nella Club Italia Crai. Di Marco affiancherà il già confermato Acquarone, nel ruolo di regista, del gioco che Mister Montagnani imposterà. Di Marco ha partecipato al Collegiale della Nazionale Giovanile Juniores, svoltosi a Boario Terme, che faceva da preparazione agli Europei. Le dichiarazioni del giovane:”Sono molto contento che sia arrivata la conferma; vengo da una stagione da subentrato. E’ stato un anno formativo. La pandemia ci ha stoppati sul più bello, sono sicuro che sapremo vendere cara la pelle. Non vedo l’ora di ripartire!”.

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

giovedì 30 luglio 2020

Emma Villas Aubay Siena, ecco i numeri di maglia scelti da tutti i giocatori biancoblu

Sono ufficiali i numeri che i giocatori della Emma Villas Aubay Siena indosseranno nella prossima stagione. Dore Della Lunga si prende il 10, Romanò e Zamagni confermano il 17 e l’1, a Fusco il 7, mentre il russo Igor Yudin mantiene il 6 delle scorse annate pallavolistiche. Il palleggiatore Nicola Salsi indosserà il 5, numero che avrà sulla schiena per la prima volta in carriera. Il 23enne palleggiatore ha infatti fino ad ora sempre avuto il 16, da lui portato sia con Modena che nella sua esperienza al Club Italia. Filippo Ciulli ha optato per il 14, dopo il numero 6 indossato a Santa Croce e il 5 a Calci. In posto 2 Yuri Romanò conferma il numero 17, al quale evidentemente è affezionato; sarà suo infatti per la quarta stagione consecutiva. Lo indossò prima a Potenza Picena e poi a Bergamo nella stagione che lo consacrò come il miglior italiano Under23 del campionato di Serie A2. Lo ha portato poi anche l’anno scorso, in un campionato che è stato molto positivo per l’opposto di origini lombarde. In banda Dore della Lunga avrà il 10, già portato per tre anni a Perugia e per una stagione a Cuneo, sempre nel massimo campionato italiano. Nella sua lunga carriera il 36enne di Chiaravalle ha cambiato spesso numero di maglia, passando dal 4 degli esordi al 7 nei suoi primi anni a Trento fino al 6 portato a Verona e anche nella scorsa stagione a Bergamo. Igor Yudin si porta con sé il numero 6 già indossato nei suoi due anni a Piacenza con una stagione in Serie A2 e una in Superlega. Marco Rocco Panciocco opta per il numero 2 mentre Leonardo Fantauzzo ha scelto l’8. Al centro Matteo Zamagni si tiene stretto il numero 1, che lo ha visto protagonista nello scorso campionato con la casacca della Emma Villas Aubay Siena e che indossava anche nel biennio precedente vissuto a Spoleto. Rocco Barone avrà il 9 per la settima volta nella sua carriera, lo aveva avuto anche a Perugia, Molfetta, Vibo Valentia, Latina e Calci. Andrea Truocchio ha voluto per sé il 18, Pietro Milordini il 12. Pasquale Fusco indosserà ancora il 7, numero mai abbandonato nel corso della sua carriera sportiva. Lo porterà anche in quella che sarà la sua settima stagione nel campionato di Serie A2 dopo i quattro anni a Brescia e le stagioni a Mondovì e a Bergamo. Il 24enne Niccolò Crivellari avrà invece il numero 3.

mercoledì 29 luglio 2020

Savinese, Silvestrini torna dal Foiano

Iniziamo a presentare la prima squadra maschile con il tanto atteso rientro dai cugini del Foiano Pallavolo del nostro veterano Giulio Silvestrini. Valido schiacciatore che grazie alle capacità tecniche e all’esperienza sarà un perno fondamentale per la squadra!
Bentornato

Polisportiva Savinese

Quattro prestiti nel femminile

In seguito alla collaborazione con la Turris Pisa e l’allestimento di una rosa che parteciperà al campionato territoriale di 2’divisione, quattro atlete biancorosse si trasferiscono con la formula del prestito alla formazione del presidente Ceccanti. Alice Consani, Sofia Benetti, Alessandra Nori e Giulia Oliva, potranno dunque andare a rinforzare la rosa agli ordini di coach Sangregorio, mettendo tutta la loro esperienza a disposizione per provare a disputare un campionato di buon livello ed allo stesso tempo rimanere in ottica Migliarino Volley che le seguirà in questo percorso. La società biancorossa è certa che questa possa essere per loro un’occasione importante per mettere in risalto le proprie caratteristiche, andando ad innalzare notevolmente il tasso tecnico della squadra. Consani, già capitana anche della nostra formazione, ha già alle spalle quattro campionati di prima divisione in maglia biancorossa, dunque potrà diventare l’elemento cardine della formazione grazie anche alla sua professionalità. Anche Benetti, Nori ed Oliva sono state in ottica prima squadra seppur non in modo costante e grazie a questa possibilità avranno l’occasione per dimostrare sul campo il proprio valore in un campionato piu tecnico rispetto alla terza divisione dove sono state impiegate nella passata stagione.

www.migliarinovolley.it

Aubay Italia si conferma title sponsor, continua il sodalizio con Emma Villas

Aubay Italia si conferma Title Sponsor anche per questa nuova stagione 2020/2021 in biancoblu. Risale a maggio 2017 la sigla del primo accordo tra la multinazionale Aubay Italia S.p.A. e la Emma Villas Siena. Quell’anno la partnership strategica accompagnò la squadra senese alla vittoria del campionato e alla promozione nella massima serie. Nell’estate 2019 la sinergia avanza di uno step e arriva l’ufficialità dell’ingresso di Aubay Italia come Title Sponsor a suggellare una partnership oramai più che consolidata. La digital service company guidata dal Presidente Paolo Riccardi rinnova il sostegno alla Emma Villas Aubay Siena, ribadendo un profondo legame con il territorio e una perfetta sincronia di intenti e di valori con la società del Presidente Giammarco Bisogno. In Italia il Gruppo Aubay, leader europea nelle aree della consulenza direzionale e dell’information & communication technology, è presente con Aubay Italia S.p.A. In 20 anni Aubay si è costituita come un’impresa solida e riconosciuta a livello internazionale. Il gruppo è quotato alla Borsa di Parigi, ha circa 6500 dipendenti in 7 paesi ed un fatturato consolidato nel 2019 di 417,8 milioni di euro, in crescita del 4,3 % sul 2018. Tra i pilastri fondanti c’è l’ambizione di costruire un modello di azienda che abbia un ruolo “sociale” con un compito istituzionale. Il sodalizio tra le due realtà prosegue nell’ottica di un progetto che ogni anno si rivela efficace nel coniugare obiettivi comuni di crescita a livello etico e sportivo.

martedì 28 luglio 2020

Nuovo arrivo per la Serie D

Un nuovo arrivo per la nostra serie D che il prossimo anno potrà contare nella propria rosa la livornese Elisa Belli , nei prossimi giorni ci saranno altre novità.
Ecco alcune brevi notizie sulla nostra nuova atleta.
𝗥𝗮𝗰𝗰𝗼𝗻𝘁𝗮𝗰𝗶 𝗶𝗻 𝗯𝗿𝗲𝘃𝗲 𝗹𝗮 𝘁𝘂𝗮 𝗰𝗮𝗿𝗿𝗶𝗲𝗿𝗮 𝗽𝗮𝗹𝗹𝗮𝘃𝗼𝗹𝗶𝘀𝘁𝗶𝗰𝗮 Ho fatto tutta la trafila giovanile al Volley Livorno dove in U16 ci siamo qualificate per le finali Nazionali. Dopo aver trascorso alcuni anni in prima squadra sempre al volley Livorno tra D e C, ho deciso, tre stagioni fa, di provare ad andare a giocare fuori della società dove sono cresciuta. Ho giocato a Ospedalieri Pisa dove abbiamo vinto la serie D, a Pallavolo Versilia dove purtroppo abbiamo perso la finale playoff contro il Bisonte Firenze sempre di serie D e la stagione scorsa ero sempre in serie D a Riotorto. Fuori dal campo sono una studentessa di Chimica farmaceutica che sta scrivendo la tesi di laurea.
𝗤𝘂𝗮𝗹𝗶 𝘀𝗼𝗻𝗼 𝗹𝗲 𝘁𝘂𝗲 𝗮𝘀𝗽𝗲𝘁𝘁𝗮𝘁𝗶𝘃𝗲 𝗽𝗲𝗿 𝗹𝗮 𝗽𝗿𝗼𝘀𝘀𝗶𝗺𝗮 𝘀𝘁𝗮𝗴𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗲 𝗽𝗲𝗿𝗰𝗵𝗲̀ 𝗵𝗮𝗶 𝘀𝗰𝗲𝗹𝘁𝗼 𝗹𝗮 𝗕𝗲𝗹𝗹𝗮𝗿𝗶𝗮? Dopo aver visto la squadra e lo staff ho buone aspettative per la prossima stagione, spero di poter essere utile alla squadra per provare a giocare un campionato di alto livello. Ho scelto Bellaria per molti motivi, se ne devo scegliere due sono stati sicuramente la serietà e l disponibilità della società e lo staff tecnico di cui ho una profonda stima e so che possono aiutarmi ad elevare il mio livello di gioco

Fonte: SOCIETA'

Crivellari e Milordini completano il roster della Emma Villas Aubay Siena

Ufficiale la chiusura del roster biancoblu per questa nuova stagione 2020/2021. Le ultime due pedine a disposizione di Coach Spanakis saranno Niccolò Crivellari (Classe 1996) e Pietro Milordini (Classe 1993), entrambi gli atleti provengono dal territorio. Crivellari, ha militato tra le fila del Cus Siena Volley e sin dal 2015 indossa la maglia biancoblu nel team di Serie C. Più volte aggregato alla prima squadra, è stato uno tra i più costanti aiuti provenienti dalla C sui quali i tecnici della Emma Villas Aubay Siena hanno saputo contare durante le ultime tre stagioni. “Ringrazio il club e il Presidente Bisogno per l’opportunità di essere parte del team. Onoro da sempre i colori di questa maglia e sono orgoglioso di poterlo fare ufficialmente anche quest’anno nella prima squadra”. Negli anni ricopre diversi ruoli, da palleggiatore a libero e schiacciatore: una flessibilità che diventa ora valore aggiunto a sostegno dell’attuale team. Pietro Milordini, centrale, dalla Serie D alla C indossa i colori del Casole Volley, della Virtus Poggibonsi e di Colle Volley, con quest’ultimo club stringe il rapporto di più lunga durata diventando anche coach per i team Under 12 e 13. “Uno splendido e inaspettato traguardo. – commenta il centrale – Sarà un’avventura nuova e sicuramente molto stimolante per la quale non vedo l’ora di mettermi in gioco. Ringrazio la società per tutto questo.”. Milordini è il quarto nome che si aggiunge alla batteria dei centrali già composta da Zamagni, Barone e Truocchio. Con l’arrivo dei due nuovi atleti si completa il roster per questa nuova stagione al PalaEstra. Nei prossimi giorni verrà ufficializzata la data di inizio della preparazione.

Di Silvestre: “Sono contento di far parte di questa società”

La Kemas Lamipel sta preparando la nuova stagione. Paolo Di Silvestre, schiacciatore biancorosso, approfondisce le tematiche che trapelano a ogni inizio season. Le dichiarazioni dello schiacciatore:“Sono onorato di far parte di questo gruppo e di questa società che ormai da anni è una costante in Serie A2 con dei buonissimi piazzamenti. Sono contento di prendere parte a questo progetto con un grande allenatore che ci farà lavorare parecchio. Siamo giovani ma possiamo ugualmente toglierci ampie soddisfazioni”.

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

lunedì 27 luglio 2020

Marchio di qualità settore giovanile 2020-21

Per il secondo biennio consecutivo la ASP Montelupo Savino Del Bene Volley Project riceve dal Consiglio Federale il Marchio di Qualità Argento quale certificazione di qualità del Settore Giovanile. Un riconoscimento prestigioso per la Scuola Volley Montelupo Savino Del Bene Volley Project che è tra le dodici associazioni sportive della Toscana ad aver ottenuto tale certificazione che, di fatto, attesta la qualità del lavoro tecnico offerto come Scuola Volley alle future atlete di domani e riconosce i meriti di una struttura societaria che, assieme allo staff tecnico, presta la massima attenzione alla formazione delle giovani leve. Nello specifico, la valutazione da parte della Fipav avviene sulla base dei seguenti parametri: - attività societaria nel settore giovanile (tesserati, attività di campionato, risultati); - qualifica staff tecnico, staff medico e staff dirigenziale; partecipazione, organizzazione eventi e progetti giovanili; collaborazione con gli istituti scolastici; - attività di beach volley; partecipazione, organizzazione di progetti etici e sociali; - attività di comunicazione e promozione. Il nostro Presidente Elio Canzano, subito dopo aver ricevuto la targa ha voluto ringraziare tutti gli attori protagonisti di questa importante crescita iniziando dalle famiglie delle atlete,dalle nostre bimbe e ragazze che con dedizione lavorano sul piano palestra ed infine dal nostro staff tecnico e fisio-sanitario. Tutto quello che abbiamo fatto, che facciamo e che ci proponiamo di fare nel prossimo futuro non sarebbe possibile senza l’abnegazione e la passione dei nostri dirigenti che quotidianamente si impegnano nelle molteplici attività soltanto nel nome di un interesse collettivo e dunque anche a loro un grazie di cuore. Infine è doveroso ricordare che la collaborazione con Savino Del Bene Volley ha rappresentato un importante serbatoio di professionalità che sicuramente ha alimentato in tutti la voglia di far meglio!

In rossoblu arriva Francesca Bella, mentre Sara Interlandi si ferma per questa stagione

La Pallavolo Casciavola comunica di aver raggiunto un accordo con la schiacciatrice Francesca Bella che così nella prossima stagione disputerà il campionato di serie C con la maglia rossoblu sponsorizzata Gruppo Pediatrica. Un nuovo arrivo in casa Pallavolo Casciavola e allo stesso tempo una partenza che è un arrivederci e non un addio. Se da una parte la società dà il benvenuto a Francesca Bella, dall'altra saluta il capitano della scorsa stagione: Sara Beverly Interlandi che per completare gli studi universitari ha deciso di prendersi un anno sabbatico. La dirigenza rossoblu comunque conferma la piena fiducia nel forte martello protagonista della promozione dalla D alla C, tanto che sta trattando il riscatto del cartellino con la Pallavolo San Bartolomeo Capannoli. Per quanto riguarda la nuova arrivata, Francesca Bella nasce a Pisa il 17 febbraio 1993 ed inizia il suo percorso pallavolistico nella Turris Pisa dove viene impiegata come schiacciatrice, ruolo che ricopre tutt'ora. Nella formazione biancoverde completa tutto il suo percorso giovanile ed esordisce in serie D, successivamente passa al Cus Pisa in serie C, dove resta un paio di stagioni, prima di scegliere di dedicarsi al beach volley. Impegni di studio prima e lavorativi poi la costringono allo stop, ci pensa la chiamata della Pallavolo Casciavola a farla tornare in palestra e così la prossima stagione disputerà il campionato di serie C con i colori rossoblu. «Mi ha fatto molto piacere la chiamata della società. Si tratta di una squadra dove ritroverò anche alcune care amiche come Caciagli, Masotti e Chini, afferma Francesca Bella. Una sfida stimolante ed intrigante, l’obiettivo primario, almeno dal punto di vista personale, è quello di tornare quella che ero un paio di stagioni fa prima nel mio stop. Una sfida che non ho nessuna intenzione di perdere, per me stessa, per le mie compagne e per la società che mi ha dato fiducia», conclude la nuova schiacciatrice della Pallavolo Casciavola.

SDBV Project Montelupo: Alen Turrini e' il nuovo preparatore fisico

NEW ENTRY NEL PROGETTO SAVINO DEL BENE VOLLEY PROJECT MONTELUPO: ALEN TURRINI E’ IL NUOVO PREPARATORE FISICO
Che non sarebbe stato facile sostituire Barbara Biagi, che abbandona il nostro progetto dopo anni di proficua collaborazione per motivi professionali che l’hanno portata a fare scelte diverse, lo immaginavamo e per questo abbiamo profuso il massimo impegno nella selezione del suo sostituto. Adesso possiamo annunciare con soddisfazione di aver raggiunto l’accordo con ALEN TURRINI che entra a far parte dello staff tecnico ricoprendo appunto il ruolo di preparatore atletico. Alen, laureato in Scienze Motorie e Salute oltre che massaggiatore e personal trainer FIPE, ha lavorato in diverse società ed ha collaborato anche con società di A1. “Conosco Alen Turrini da diversi anni – afferma Alessandro Salvadori – e per questo sono assolutamente soddisfatto di aver trovato un accordo che ci consenta ancora una volta di lavorare insieme. Alen è sicuramente il profilo giusto per andare a completare il nostro staff tecnico!” A nome di tutta la ASP MONTELUPO diamo il benvenuto ad Alen e… ci vediamo in palestra!!!

Beatrice Beconi resta a San Miniato!

Con grande soddisfazione, il consiglio direttivo della Folgore Pallavolo comunica che Beatrice Beconi sarà un'allenatrice delle squadre di San Miniato anche nella prossima stagione sportiva. Beatrice, arrivata nel sodalizio giallorosso nell'estate del 2018, ha in breve tempo fatto apprezzare tutta la sua professionalità e, a partire da settembre, continuerà a guidare quattro formazioni della Folgore: l'Under 17 maschile e ben tre di livello femminile, ossia l'Under 13, l'Under 15 e l'Under 17 rossa.

Fonte: F.L.

Vittoria Niccoli ancora in gialloblu

La Società si rallegra per il buon esito della "trattativa" con la VVF Mazzoni Pistoia, e il raggiungimento dell'accordo che permetterà a Vittoria Niccoli di proseguire il proprio percorso di crescita nel nostro settore giovanile. Vittoria, classe 2004, misure antropometriche di rilievo, opposta di ruolo, è approdata a Borgo a Buggiano la scorsa estate; anche nel suo caso è stata una scelta consapevole, la volontà di scoprire eventuali doti, e limiti, in un contesto attento alla crescita delle singole atlete. Una scelta "di sacrificio": quattro/cinque volte alla settimana in treno da Pistoia, libri al seguito, senza conoscere (inizialmente) nessuno. In poco tempo, pur essendosi inserita in punta di piedi, è riuscita a stringere rapporti importanti con il resto del gruppo, facendosi apprezzare e voler bene, e a migliorare notevolmente il proprio livello tecnico, tanto da offrire buone prestazioni e acquisire pian piano fiducia. Rimarrà con noi per cercare di migliorare ancora e dare il proprio contributo in stagione, sia con Under 17 che con la Prima Divisione.

Firenze Volley Serie C: la rosa

Oggi iniziamo la presentazione dei giocatori della Prima Squadra maschile del Firenze Volley iscritta al campionato di serie C 2020/21. Partiamo da una conferma e un nuovo arrivo; che cosa li accomuna ?..l’essere gemelli!! Ebbene, siamo felici di annunciarvi che la coppia Baldanzi si è riunita! A sinistra troviamo Giovanni che è stato confermato in rosa, nel ruolo di libero, così che potrà avere la possibilità di esprimere il suo valore in campo e impressionare i due nuovi mister. A destra, troviamo Lapo che ricoprirà invece il ruolo di opposto. Lapo Baldanzi torna in Prima Squadra dopo un anno nella serie D Olimpia dove ha accumulato delle buone prestazioni e fatto esperienza che gli hanno permesso di ottenere la promozione in Prima Squadra. La società augura ad entrambi un grande in bocca al lupo per la stagione !!

Volley Firenze

Altra conferma in casa Oasi Viareggio, Sara Paolini

Oggi parliamo di un'altra grande conferma nella prima squadra, il centrale Sara Paolini. Sara è dell'Oasi da diverse stagioni e il suo impegno e la sua determinazione fanno da punto di riferimento per le giovani del gruppo. Gruppo dove Sara si è inserita da subito e che ha contribuito a far crescere. Centrale da sempre, Sara è dotata di una grande potenza nell'attacco dal centro e di una battuta forte e tesa che può mettere in difficoltà le avversarie. Buona visione di gioco e un gran muro completano le doti tecniche. Sara ha esperienza da vendere, è una ragazza solare sempre sorridente e disponibile, contribuirà sicuramente nella prossima stagione, a migliorare il gruppo e metterà a disposizione il suo ottimo contributo tecnico al servizio della squadra.

Oasi Volley Viareggio

Cosa fanno ora le ragazze passate dal Pontemediceo?

Alla vigilia del compimento di dieci anni dalla nascita del Volley Pontemediceo vogliamo analizzare che percorso hanno fatto alcune delle ragazze che ci hanno giocato. Il primo pensiero va alle atlete che con noi hanno vinto i titoli Territoriale e Regionale classificandosi 10° alle Finali Nazionali Under 18 a Bormio nella stagione 2017/2018: alzatrici; Giulia Para e Lucrezia Labardi, centrali; Lavinia Cassetti, Denise Meli e Valentina Mazzi, schiacciatrici; Sara Amoja, Felicia Bottaro, Chiara Picchi, Emma Mandò, Clarissa Covino e Linda Mangani, libero Giada Magnani, Teresa Mazzoni. Aloro va il nostro più sincero ringraziamento per quello che ci hanno dato in una stagione che le ha viste vincere, gioire e crescere a livello sportivo, a noi hanno fatto vivere un'esperienza (per molti nuova ed irripetibile) che ha lasciato un ricordo che resterà indelebile. Quasi tutte stanno continuando la loro carriera sportiva a loro il nostro più grande in bocca al lupo. Buona vita! Tra le ragazze che sono cresciute al Pontemediceo e che sono ancora in attività ci piace menzionare Alessandra Pinzauti, Aurora Covarelli, Clarissa Giambi, Irene Puntolini, Gloria Tellini, Viola Cappelli, Emma Torrini, Lucrezia Ceccarini fino ad arrivare alle giovani Bianca Burroni, Giulia Nocentini e Asia Polverini. Ci scuseranno le altre non menzionate ma l'elenco è davvero infinito. State pur certe però che il Pontemediceo si ricorda di tutte le ragazza che hanno vestito la sua maglia e confida di aver lasciato in voi un buon ricordo, proprio come lo voi avete lasciato per noi. Auspichiamo che nel nostro futuro ce ne siano ancora tante che, come voi, entrano che sono “bimbe” e ne escono che son “ragazze”. Noi saremo sempre qui a fare del nostro meglio per darvi la possibilità di vivere a pieno un'esperienza non solo di sport ma anche di vita: qui nascono sentimenti ed amicizie che sono destinate a durare nel tempo. Cadere insieme per poi rialzarsi, a questo servono le compagne in campo e le amiche fuori. Ancora grazie alle “bimbe” di ieri e a quelle di domani.

Volley Pontemediceo

Grandissima soddisfazione in casa Nottolini

La nostra nuova schiacciatrice Aurora Bibolotti in prestito dalla Futura Volley Giovani, è stata convocata per un collegiale che si terrà a Formia dal 30 luglio al 1 agosto per andare a scegliere le ragazze che andranno a comporre la squadra che rappresenterà l’Italia ai prossimi europei. Aurora non nega il suo entusiasmo e dichiara: “È stata una grandissima emozione e non so descriverti quanto sia entusiasta. Penso che non ci crederò fino a quando non arriverò al cancello di ingresso!! Ho iniziato a giocare a beach per mantenere il tocco di palla e poi me ne sono innamorata. Ho girato tante spiagge partecipando alle tappe del campionato italiano under. È uno sport che affascina. Io ho incominciato a praticarlo con la stessa dedizione con cui gioco e mi alleno a pallavolo. D'inverno sono una pallavolista e d’estate una beachers! Sono molto felice di questa convocazione perché durante il Lockdown, quando era chiaro che non avremmo più giocato indoor, mi sono aggrappata a questo obiettivo e mi sono allenata al meglio che potevo per essere a questo collegiale. Non so come proseguirà la cosa, ma sono felice di aver centrato questo obiettivo.” Beh che dire non possiamo che essere felicissimi per te, un grandissimo in bocca al lupo da tutto il popolo bianconero!!

Nottolini Volley

Andrea Truocchio: “Spero di poter migliorare come giocatore sotto la guida di un coach come Spanakis”

Andrea Truocchio ha trascorso nei giorni scorsi alcune ore nella città di Siena. Il giovane pallavolista nato a Pescia, centrale di 20 anni di età e con un passato nelle giovanili di Modena, ha iniziato a prendere confidenza con gli ambienti nei quali sarà impegnato nella prossima stagione agonistica, nel corso della quale indosserà la casacca della Emma Villas Aubay Siena. “E’ una città stupenda – afferma con il sorriso sul volto Truocchio –. Sono già stato in Piazza del Campo a fare alcune foto, è un luogo magnifico. Ho visitato il palazzetto dello sport, era la prima volta che ci entravo perché non ci ho mai giocato dentro. Cercheremo come squadra di dare il massimo, io spingerò al meglio per crescere e per dare il mio contributo. Speriamo di poter ottenere ottimi risultati. I mesi che abbiamo trascorso sono stati per me un periodo abbastanza duro. Una persona che vive di pallavolo e che è abituata ad allenarsi ogni giorno per tre o quattro ore accetta a malincuore di fare solamente una o due ore di allenamento di corpo libero senza poter stare in palestra ma dovendo rimanere a casa durante il lockdown. Io comunque mi sono allenato tutti i giorni per poter essere pronto all’inizio della nuova stagione”. “Ho sentito molto parlare di coach Alessandro Spanakis – afferma ancora Andrea Truocchio –. Sarà la prima volta che mi allenerà. Io spero di crescere come giocatore sotto la guida di un coach bravo ed esperto come lui. Nel team conosco già Salsi e Panciocco con i quali ho giocato insieme. Mi auguro che potremo vivere una bella stagione”.

CSP sta programmando la prossima stagione 2020-21 con tante novità

Oltre alle categorie giovanili e alla prima squadra, che militerà nei campionati di serie, ci stiamo impegnando per la formazione di un gruppo amatoriale al fine di rispondere alle numerose richieste di tante nostre ex-giocatrici desiderose di tornare in campo dopo aver far parte della nostra famiglia negli anni passati. La campagna di tesseramento per le categorie giovanili prevede un open day in cui bambine e bambini 2014 e anni precedenti potranno provare il nostro meraviglioso sport e scegliere così di integrare i gruppi S3, U12, U13 e U14.
Per questo, e tanto altro, state sintonizzati! La pallavolo riparte a Subbiano e Capolona.
CSP c'è.

ASD Capolona - Subbiano Pallavolo

domenica 26 luglio 2020

Nuovo acquisto per lo staff tecnico della Serie C Olimpia Il Bisonte

Si tratta di Laura Rustioni, già presentata con entusiasmo sulla pagina del Volley Art Toscana, che ricoprirà il ruolo di preparatrice atletica e seguirà le nostre ragazze della Prima Squadra per la stagione 2020/21. Le due società le augurano un buon lavoro per il prossimo campionato.

Olimpia Firenze Volley

sabato 25 luglio 2020

Lapo Saccardi confermato sulla panchina dell'Olimpia Il Bisonte

Una nuova stagione sta per iniziare ed anche in casa Olimpia il Bisonte, serie C, è tempo di porre di nuovo i pezzi sulla scacchiera. Come prima mossa, Olimpia il Bisonte è felice di confermare Lapo Saccardi nel ruolo di primo allenatore per il campionato 2020/21. Entrambe le società augurano al mister, buon lavoro e in bocca al lupo per la nuova stagione.

Olimpia Firenze Volley

Il 5 Settembre sara' il Volley Cecina Day all'Acqua Village di Cecina Mare!

Anche se un po' in ritardo rispetto al solito, eccoci ad annunciare l'imperdibile appuntamento dell'estate di tutto il popolo rossoblù! Sabato 5 settembre, atleti e familiari del Volley Cecina tutti all'Acqua Village di Cecina Mare per trascorrere una giornata "in famiglia" all'insegna del divertimento! Prenota subito la tua card d'ingresso al costo ridotto di 15 euro scrivendo un messaggio WhatsApp al numero 3476073062, scrivendo nome, cognome e numero di cards richieste! Ti aspettiamo!

Volley Cecina

Concluso il ritiro estivo, arrivederci Lizzano

Si è conclusa con l’ultima seduta in sala pesi, la prima fase della preparazione estiva de Il Bisonte Firenze in quel di Lizzano in Belvedere. Due settimane di ritiro che sono state assolutamente proficue per le tredici ragazze a disposizione di Marco Mencarelli e del suo staff: le bisontine hanno lavorato duro a livello fisico agli ordini della preparatrice Nadia Centoni, ma al tempo stesso hanno anche cominciato a esercitarsi con la palla, il tutto in un clima di concentrazione e serenità perfetto per creare le prime alchimie di gruppo. In questo senso un grande ringraziamento va al Comune di Lizzano in Belvedere, che ha messo a disposizione strutture importanti come il Palasport Enzo Biagi e la palestra Gym Tonic, all’Hotel Montepizzo, che ha offerto a Il Bisonte Firenze le migliori condizioni di ospitalità, alla piscina Rivaverde di Gaggio Montano e al parco acquatico Conca del Sole di Vidiciatico. Adesso la squadra godrà di un week end di riposo, poi lunedì si ritroverà a Firenze per riprendere la preparazione al Mandela Forum.
LE PAROLE DI MARCO MENCARELLI – “Il bilancio di queste due settimane di ritiro è estremamente positivo. Dopo un periodo così lungo di relativa attività c’erano tanti dubbi, ma aver lavorato a Lizzano in Belvedere è stato determinante, sia per monitorare bene le ragazze a livello quotidiano sia per fare squadra: questo è un gruppo completamente nuovo, che aveva bisogno di passare del tempo insieme per instaurare subito rapporti corretti. In più questo ritiro ci ha permesso di programmare il lavoro in funzione del lungo periodo, e lo abbiamo sfruttato al meglio anche per cominciare ad allenarci dal punto di vista tecnico: abbiamo fatto esercitazioni a gruppi e a ruoli, utilizzando la palla già dal secondo giorno, poi nella seconda settimana siamo arrivati a sessioni non proprio di gioco, ma comunque utili per trovare gli automatismi, sempre nel rispetto dei protocolli sanitari anticovid”.

Copelli: “Sono super motivato”

La Kemas Lamipel sta preparando la nuova stagione. Riccardo Copelli, centrale biancorosso, approfondisce le tematiche che trapelano a ogni inizio season.
Le dichiarazioni del centrale:“La prossima stagione sarà una stagione particolare per le condizioni di incertezza che la caratterizzeranno. Per noi sportivi sarà un modo nuovo di vivere le partite. Speriamo di avere il pubblico a tifarci, conoscendo la “Curva Parenti”. Santa Croce è una delle società più longeve della Serie A e quindi per me è una maglia importante. La squadra è un buon mix tra giovani di talento e qualche giocatore un po’ più esperto. Ci sono dei team che sulla carta hanno fatto investimenti importanti: penso a Taranto o Cuneo. Sono molto motivato e non vedo l’ora di iniziare la preparazione. Non mi era mai capitato uno stop così lungo, credo che la condizione fisica sia la prima cosa da recuperare, al di là della tecnica. Mi sto allenando tra palestra e beach volley per ritornare in palestra con una condizione adeguata. Sono sicuro che potremmo toglierci le nostre soddisfazioni e fare un campionato di livello”.

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

venerdì 24 luglio 2020

Aggiornamenti dal settore in rosa, ecco 4 ritorni !

Siamo contenti di comunicarvi il ritorno di ben 4 ragazze tra le fila bianco/blu!!!
Gaia Dini, Chiara Garuglieri e Alice Galli (tutte classe 2001), dopo una parentesi di due stagioni, hanno deciso di tornare a giocare per i nostri colori e faranno parte del gruppo che disputerà la terza divisione! Di loro siamo molto contenti perché sono tre ragazze che già conosciamo molto bene, brave sia tecnicamente che dal punto di vista dell’impegno e della serietà
Per questo siamo sicuri che sapranno aumentare il valore di questo gruppo che potrà anche giocarsela per obiettivi ambiziosi!
BENTORNATE RAGAZZE
La quarta atleta che tornerà a giocare per noi sarà Giulia Nocentini (schiacciatrice classe 2002)! Per lei la parentesi è stata ben più lunga, avendo giocato dal 2015 nelle fila del Pontemediceo. I buoni rapporti con la pallavolo Pontemediceo hanno facilitato questo ritorno e Giulia la prossima stagione infatti sarà a disposizione di Coach Ciucchi nella rosa della nostra Neo Promossa Serie C !!
Giulia, a discapito della giovanissima età, in questi anni oltre al buon percorso giovanile ha fatto parte anche della prima squadra Pontassievese in Serie C e poi in B2... quindi senza dubbio saprà dare una mano al gruppo per giocare al meglio la nuova avventura in Serie C !!
BENTORNATA GIULIA

Polisportiva Remo Masi

Prestigiosa convocazione per Cremoni del Torretta Volley

La Federazione Italiana Pallavolo, su segnalazione del direttore tecnico del settore giovanile maschile, Julio Velasco, invita il nostro atleta Gianluca Cremoni a presentarsi il giorno 10 agosto p.v. alle ore 15 presso il centro sportivo di Vigna di Valle a Bracciano, per sostenere una stage fino al 22 di agosto. Il Torretta Volley Livorno esprime grande soddisfazione per la convocazione di un atleta della propria Società e si complimenta con Gianluca augurandoli tantissime soddisfazioni nella pallavolo.

Torretta Volley Livorno

Importante accordo siglato con Modena Volley per la Pallavolo Massa

Siamo orgogliosi di comunicare che la nostra società ha siglato un accordo con Modena Volley, che come tutti ben sanno, anche al di fuori del nostro meraviglioso “mondo”, è tra le squadre più blasonate e titolate non solo a livello nazionale ma in tutto il mondo. Per i nostri concittadini ricordiamo le grandi vittorie che il massese Fabio Vullo ha conseguito con la maglia giallo blu. Ringraziamo l’Avv. Giorgio Porzano che ci ha fatto da tramite per entrare in contatto con lo staff modenese ed Alberto Casadei, Responsabile del Progetto Modena Volley Academy, che si è subito prodigato per coinvolgerci in questo ambizioso progetto a livello nazionale. La Pallavolo Massa entra a far parte delle società sportive affiliate a Modena Volley, che condividono con essa un progetto sportivo per i nostri ragazzi ma soprattutto educativo ed etico rivolto in primis ai giovani pallavolisti. Modena Volley Academy vuole offrire ai suoi affiliati una serie di possibilità che permetteranno alla Pallavolo Massa di crescere, strutturarsi e di fare formazione al proprio staff interno, tecnico e dirigenziale. Così come il Modena Volley anche la Pallavolo Massa vuole rappresentare un sistema valoriale, prima di essere una società sportiva. Crediamo che trasmettere valori sani e seri principi ai ragazzi, per farli crescere come persone e come giocatori, sia parte integrante del nostro ruolo e della missione di questa società e del nostro sport, che in città, nel corso degli ultimi decenni ha fatto crescere, divertire, giocare, vincere ma anche perdere, decine e decine di giocatori che spesso hanno portato le esperienze sportive maturate giocando a pallavolo, vero sport di squadra, nella loro filosofia di vita. Far parte di Modena Volley Academy significa dare la possibilità a tutti i componenti della nostra società di cogliere opportunità di formazione e di crescita per i giocatori, lo staff e i dirigenti. Grazie a questo accordo gli atleti, i tecnici ed i dirigenti della Pallavolo Massa potranno assistere alle gare casalinghe con prezzi agevolati in base alle possibilità di accesso della stagione 2020/2021 e per i ragazzi ci sarà addirittura la possibilità di vederle direttamente dal campo di gioco in qualità di moppers. Inoltre, ai ragazzi ed ai tecnici sarà data la possibilità di assistere ad un allenamento della prima squadra. Per tutti i nostri atleti e le nostre atlete ci sarà la Tessera Modena Volley Academy ed uno sconto del 10% su tutto il merchandising. Per gli staff tecnici affiliati a MV Academy verranno organizzati WEBINAIR di formazione per approfondire le tecniche di allenamento con Andrea Giani (coach serie A), Andrea Tomasini (coach serie B), Roberto Ciamarra (scoutman) e Francesca Ferrari (nutrizionista). Per i dirigenti delle società affiliate, verrà organizzato un evento annuale volto a condividere il know-how organizzativo e di comunicazione di Modena Volley. Al termine della stagione sportiva 2020/2021 verrà organizzato il MV Academy Championship, un torneo volto a creare una preziosa opportunità di confronto e di crescita per tutte le società affiliate, tanto in campo quanto fuori. Oltre a tutto ciò, a fine stagione l’MV Academy organizzerà il Modena Volley Camp ed i nostri tesserati avranno diritto ad un 10% di sconto. Lavoreremo per supportare MV Academy ed invogliare il loro staff a svolgere parte del MV Camp in Versilia dove i nostri impianti e le nostre spiagge potrebbero accogliere giovani pallavolisti unendo il divertimento ed il duro lavoro a qualche bagno nel mar Tirreno. Grati e felici per questo nuovo accordo, speriamo che questa opportunità possa portare ulteriore entusiasmo e beneficio per i nostri ATLETI e per tutta la società! 
FORZA MODENA VOLLEY e FORZA PALLAVOLO MASSA !!!

Pallavolo Massa

Colpo sul mercato per la nostra società, arriva il tecnico Beppe Spina

Beppe Spina ha firmato ieri sera per la prossima Stagione dove guiderà il nostro TEAM di Seconda Divisione. Beppe, ex giocatore invicta (centrale e schiacciatore), dopo aver appeso le scarpette al chiodo, ha allenato in passato sia nel settore maschile che femminile con ottimi risultati. “Ho accettato la proposta del Presidente con tanta voglia di rimettermi in gioco anche perché Pallavolo Grosseto sta ottimamente lavorando in tutti i settori, con ampie prospettive di crescita e di sicuro farò di tutto, portando il mio contributo, per migliorare la squadra che Tinacci mi ha affidato, magari anche con nuovi inserimenti per provare a vincere, perché no, il Campionato!” Un grosso in bocca al Lupo a Beppe da parte della Società.

Ponsacco, Sara Ceccarelli inserita in prima squadra

Un altro tassello si aggiunge al mosaico della prima Squadra. SARA CECCARELLI, attaccante classe 2000, cresciuta sportivamente nella Folgore San Miniato dalle giovanili fino agli ultimi tre anni in serie D e C. Dopo il raggiunto accordo con la Società samminiatese, la prossima stagione farà parte della rosa della nostra Squadra di Serie D. Benvenuta Sara e In bocca al Lupo!!

Volley Ponsacco

Vanessa Greco è il nuovo Presidente della Pallavolo Versilia

Querceta, sera del 21 luglio 2020. Presso la palestra E. Pea, in una riunione con tutti i dirigenti, è stato presentato il nuovo presidente della Pallavolo Versilia, Vanessa Greco, che subentra al posto del nostro amatissimo padre Piero Greco, scomparso a fine giugno. Ad annunciare il nuovo presidente è stato il presidente della Pallavolo Pietrasanta Danilo Del Raso, che ha presentato il cambio al vertice come un passaggio naturale e giusto, augurando alla nuova massima dirigente le migliori fortune per l’avvenire. 🎙️“Sono felice e per me è un onore ricoprire questo ruolo” ha dichiarato Vanessa Greco durante la riunione “Quando all’inizio mi è stato proposto di diventare presidente come mio padre non ero sicura di poter ricoprire quelle che erano le sue funzioni, non ero sicura visto tutti i miei ruoli e poiché so quanto impegno richiede questo incarico. Mi sono poi convinta parlando con i dirigenti, che mi hanno assicurato il loro aiuto e supporto nell’intraprendere questa nuova sfida, che io prometto, affronterò con il massimo sforzo. Per questo voglio ringraziare di cuore tutti coloro che mi hanno proposto come presidente, che mi hanno dato questa fiducia e questo incarico. Io c’ero quando mio babbo ha fondato questa società, sono cresciuta e ho vissuto questa realtà per tutta la vita. Mio padre la fondò perché mi vedeva palleggiare contro il muro e si fece quindi carico di questa mia passione, che io ho vissuto con lui fino alla fine. C’è chi dice che quando un genitore vede la passione in un figlio gli regala una palla o una racchetta a seconda dello sport; mio padre mi ha passato un’intera società di pallavolo. Tutto questo è nel mio DNA”.
Il neopresidente, conosciuto nella nostra zona per il suo impegno politico, facente parte del consiglio comunale di Seravezza, e personaggio di spicco nella contrada del Leon d’Oro, ha visto nascere ed ha giocato nel Versilia, prima Volley Marzocchino, ed è stata una di quelle prime 5 atlete che convinsero i genitori a creare una società sportiva per dar voce alla loro passione. È in un toccantissimo passaggio di consegne che dunque la figlia prende le redini della società fondata nel 1985 dal padre. Tutta la società Pallavolo Versilia augura al presidente il massimo della fortuna per gli anni a venire. A livello dirigenziale inoltre Simone Giannini subentra nel ruolo di vicepresidente a Patrizia Bacci, storica presenza nel Versilia, che rimarrà all’interno della società in altre vesti. Anche a lei vanno i più sentiti ringraziamenti per gli anni trascorsi.

Pallavolo Versilia

Vero Volley Network

Migliarino Volley è lieta di annunciare l'ingresso nel Vero Volley Network, una rete di collaborazione tra società in tutta Italia che permette al Consorzio di allargare la propria base di contatti anche al di fuori del suo territorio di azione diretta. Gli accordi prevedono la possibilità, per le società aderenti, di usufruire di programmi di formazione specifica, tecnica e relazionale per allenatori e genitori, avere un confronto costante sugli atleti e partecipare ai momenti formativi organizzati dalla realtà monzese al fine di costruire una modalità di lavoro condivisa improntata sui valori cardine su cui si fonda il Consorzio. Vero Volley non ha certo bisogno di presentazioni, militando in serie A1 sia nel maschile che nel femminile ed essendo un'eccellenza a livello giovanile per organizzazione e programmazione. “Con l’ingresso del Migliarino Volley continuiamo con l’importante politica di avanzamento nel territorio toscano – commenta il responsabile del Vero Volley Network Claudio Bianchi – La regione infatti è ricca di società in rapida espansione e richiede un forte lavoro sul territorio. Il Migliarino Volley è una realtà storica, comprendente sia il settore maschile che femminile, e con il suo ingresso nel Vero Volley Network si aprono interessanti scenari di collaborazione reciproca”. "Con Claudio Bianchi, responsabile di Vero Volley Network ero in contatto già da diversi mesi - il commento del direttore sportivo Nicola Mariani - proprio con la possibilità di iniziare questa prestigiosa collaborazione con una delle più importanti società nazionali, probabilmente la più importante a livello giovanile per come è riuscita a strutturarsi. Purtroppo a causa del Covid i tempi si sono dovuti allungare ma adesso possiamo comunicare l'ingresso ufficiale del Migliarino Volley nel Vero Volley Network. Nella giornata di ieri una nostra delegazione (il presidente Cristiano Mariani ed il responsabile del settore femminile Alessandro Ceccarelli, oltre allo stesso Nicola Mariani) è stata ospitata presso le loro strutture per siglare l'accordo. Teniamo a ringraziare tutte le persone conosciute ieri per la gentilezza e la disponibilità dimostrate. Per la nostra società quanto stipulato con Vero Volley è un vanto considerando che tutto il nostro settore sia maschile che femminile potrà beneficiarne, dalla società ai dirigenti, così come gli allenatori che potranno rapportarsi direttamente con il loro staff; senza dimenticare la possibilità che alcuni nostri atleti ed atlete possano entrare tra i loro "osservati speciali" tramite un programma di crescita tecnica organizzato insieme ai due staff e l'opportunità di essere visionati direttamente dai loro tecnici." La forma di scambio di competenze e di esperienze reciproche si conferma una delle opportunità e un autentico valore aggiunto offerti dal Vero Volley Network, un’iniziativa che all’interno del suo protocollo di collaborazione prevede per le società convenzionate anche la possibilità di partecipare a stage di lavoro con gli staff delle prime squadre del Consorzio, oltre a tutta un’altra serie di opportunità sotto il profilo del marketing e della comunicazione.

Remo Masi ai saluti con Anna Vanni

Con questo post vogliamo salutare la capitana della prima squadra femminile. Infatti Con dispiacere salutiamo Anna Vanni, centrale classe ‘95, che per motivi professionali per la prossima stagione ha deciso di continuare comunque a giocare ma prendendosi un impegno meno gravoso sulla vita quotidiana. Un saluto speciale per una ragazza speciale che ha sempre mostrato attaccamento verso i nostri colori, anche nei momenti più “turbolenti” per le ragazze della sua età...ha sempre deciso di restare !! Una ragazza che silenziosamente ha sempre messo impegno, rispetto, costanza e mai una parola fuori posto...sportivamente parlando “una signora”! Proprio per queste sue qualità ci dispiace davvero tanto salutarla, sperando che sia solamente un semplice arrivederci.
Ciao “Annina”, Buona fortuna per tutto ....Sappiamo bene che il tuo cuore sarà sempre bianco/blu

Polisportiva Remo Masi

Pracchia esce dopo 15 anni dai quadri tecnici della Sales

Dopo 15 anni di instancabile servizio, Marco Pracchia lascia il ruolo di responsabile del settore femminile della US Sales Volley. Al suo posto subentra Francesca Lapenta, già responsabile dei rapporti con i Dirigenti, con il VAT, e già facente parte del Reparto operativo di settore. Marco resterà nel consiglio direttivo della Polisportiva e della Pallavolo, ma con un ruolo meno impegnativo. Inutile ricordare tutto quello che Marco ha dato alla nostra società, non basterebbero 10 pagine. Per tutti noi è stato e sarà sempre un punto di riferimento, per il suo spirito sportivo, la sua abnegazione, il suo impegno costante che ha fatto crescere e conoscere la Sales Volley in tutta la Toscana. A Francesca rivolgiamo il nostro più grande in bocca al lupo per il nuovo ruolo assunto, certi che il suo temperamento, il suo spirito sportivo ed organizzativo e la sua tenacia, saranno costanti nel tempo. È un compito importante e di grande responsabilità, ma a Francesca è ben chiaro il concetto che il suo lavoro avrà un solo obiettivo principale: la soddisfazione e la corretta collocazione di ogni ragazza nella propria squadra. Al suo fianco, resteranno nei loro ruoli Andrea Tempestini (segreteria, tesseramenti, rapporti con la Fipav, dirigente logistico-organizzativo della serie C), Marco Renai (addetto stampa, responsabile web e social e dirigente di squadra) e naturalmente Marco Pracchia.

Sales Volley Firenze

Igor Yudin: “Siena è una delle città più belle d’Italia, sarà un privilegio giocare qui”

Ha le idee chiare su quello che vorrà fare nel prossimo campionato lo schiacciatore di 33 anni russo, con passaporto australiano, Igor Yudin, neoacquisto della Emma Villas Aubay Siena in questa sessione di mercato estiva: “Voglio fare molto bene a Siena – dice – e voglio contribuire a buoni risultati della mia nuova squadra. Sono felice di essere qui”. Yudin è passato da Siena, la città che lo ospiterà nella prossima stagione agonistica, ha parlato con la dirigenza biancoblu e ha dato un’occhiata ai posti nei quali sarà impegnato da agosto per un’intera stagione sportiva. “La prima impressione – afferma lo schiacciatore – è certamente positiva. Mi sembra tutto molto buono, l’organizzazione è di buon livello e mi pare che ci siano le condizioni per fare bene. Sicuramente cercheremo di vincere il maggior numero di partite e di raggiungere la miglior posizione possibile in campionato”. Igor Yudin arriva da due stagioni con la maglia di Piacenza, la prima trionfale in Serie A2 e la seconda in Superlega. “Per me è molto importante poter giocare – aggiunge il russo – e spero di poterlo fare, e bene, con la maglia di Siena. Conosco coach Alessandro Spanakis e lo ritengo un buonissimo allenatore, a mio avviso la squadra allestita nel mercato è sicuramente di buon livello. Ci saranno avversarie molto forti, a partire da Taranto che ha effettuato un grande mercato, ma noi daremo il massimo e vedremo dove riusciremo ad arrivare. Nei mesi scorsi ho cercato di rimanere sempre attivo e di mantenermi in forma, ho fatto pesi e palestra, ora però non vedo l’ora di poter tornare in campo per la preparazione precampionato”. Yudin ha effettuato anche un rapido giro nel centro cittadino. “Siena – il suo commento – è nota nel mondo per la sua bellezza. In tanti me ne hanno parlato. Fino a questo momento ho avuto poco tempo per vederla e per visitarla, ma nella prossima stagione non mancherà l’occasione per farlo. E’ una delle città più belle d’Italia”.

giovedì 23 luglio 2020

La Pallavolo Casciavola entra a far parte del Vero Volley Network

La Pallavolo Casciavola rende noto di aver sottoscritto in data odierna l’ingresso nel Vero Volley Network. Con la società brianzola inizierà quindi una collaborazione che ci permetterà di ampliare i nostri orizzonti ben oltre l’ambito locale. Vero Volley Monza è uno dei club più blasonati in Italia. Una squadra in serie A1 maschile, una in A1 femminile con il marchio Saugella, oltre ad una attività giovanile ricca di successi sia in ambito sportivo che in quello, ben più importante, della formazione di nuovi talenti da lanciare nel panorama nazionale. Impiantistica sportiva di primo livello e una struttura societaria che copre tutti gli ambiti sportivi e non. Sono molteplici le possibilità che scaturiranno da questo accordo: si passa dai programmi di formazione tecnica per i nostri allenatori e istruttori fino ad iniziative che coinvolgono anche i genitori ed ovviamente gli atleti. Tre sono i punti focali del Vero Volley network: la proposta sportiva, la formazione e l’innovazione. Ed è proprio quest’ultimo aspetto che rappresenta un vero e proprio fiore all’occhiello con tre distinti ambiti di sviluppo che rendono il progetto Vero Volley all’avanguardia a livello europeo e mondiale. Innovazione in ambito organizzativo, con l’introduzione di un modello flessibile il cui pregio è quello di potersi adattare anche a realtà sportive più piccole; innovazione tecnologica con lo sviluppo e l’ideazione di strumenti e supporti moderni rivolti all’attività degli atleti delle prime squadre e per lo sviluppo dei ragazzi del settore giovanile, oltre allo sviluppo di un’architettura multicanale, all’interno di una visione manageriale dell’attività, orientata alla digitalizzazione e ai servizi; infine, innovazione in ambito del capitale umano che si traduce nel convertire le idee dei collaboratori in un valore strategico per tutta l’organizzazione. «La Toscana, oltre ad essere una bella regione dal punto di vista del territorio è anche ricca di tradizione sportiva e pallavolistica in particolare, per questo siamo onorati di aver ampliato il nostro network con l’arrivo della Pallavolo Casciavola, spiega Claudio Bianchi responsabile del Vero Volley Network. La storia della società rossoblù è sotto gli occhi di tutti, ed è ben rappresentata da Federica Squarcini, cresciuta proprio nella Pallavolo Casciavola e ora protagonista in serie A con la nostra società. Per noi sono molto importanti anche i valori umani ed extra sportivi e con la società rossoblu ci siamo sentiti subito in sintonia anche sotto questo aspetto, siamo molto soddisfatti di aver sottoscritto questa collaborazione. «Un accordo che ci inorgoglisce e che apre prospettive mai avute prima, dicono il presidente Stefano Cecchini e il DT Michele Donati all’unisono. Oltre alla formazione dei nostri allenatori e dei nostri dirigenti, il Consorzio ci darà l’occasione di far conoscere la Pallavolo Casciavola anche il di fuori del nostro territorio. Cercheremo di sfruttare al meglio le possibilità che la collaborazione con Vero Volley ci offrirà per permettere alla nostra società di crescere ulteriormente. Un accordo di questa portata, concludono i due dirigenti, è la dimostrazione che la strada intrapresa negli anni scorsi e quella giusta ed il duro lavoro che stiamo portando avanti sta dando i suoi frutti».

Massimo Corsini Ufficio Stampa Pallavolo Casciavola / VCC

mercoledì 22 luglio 2020

Upv Buggiano Volley Up Project - Volti nuovi nel settore giovanile

Si è perfezionata nei giorni scorsi l’operazione che ha consentito a Sara Tosa di indossare i colori gialloblù. Uno dei pochi volti nuovi nell’estate post Covid è questa giovane atleta aglianese, proveniente dalla società pratese ASD 29 Martiri. Classe 2005, andrà ad arricchire il già numeroso (e competitivo) organico Under 17 a disposizione di coach Ribechini. La Società UPV Buggiano, Volley Up Project, nel darle un caloroso benvenuto, si dichiara orgogliosa del fatto che sempre più atlete puntino ad entrare nel settore giovanile borghigiano, disposte a sacrifici anche notevoli. Sara, come già Vittoria Niccoli, approdata in UPV la scorsa estate (e proveniente dalla VVF Mazzoni Pistoia), raggiungerà la palestra in treno, investendo dunque molto nel proprio percorso di formazione sportiva. A Sara un grande “in bocca al lupo”, con la speranza che possa trovare a Borgo il tipo di attività sportiva desiderato, e gli insegnamenti necessari per crescere. Il settore giovanile gialloblù conta quasi cento tesserate, dal 2004 (Under 17) al 2009 (Under 12): la stragrande maggioranza di queste sono nate e cresciute in Società ma negli ultimi anni, come detto, è in aumento il numero delle atlete interessate a vivere un’esperienza in UPV, cercando non tanto (o non solo) titoli e coppe, quanto un percorso formativo di qualità, sia dal punto di vista fisico che tecnico.

EstraEnergie sempre al fianco della NVBS

La società sportiva New Volley Borgo Sansepolcro desidera rinnovare i suoi ringraziamenti a Estraenergie, per l'impegno solido e il sostegno costante dimostrati durante quest'anno difficile
Estraenergie, tra le prime multiutility del settore energetico, è main partner della società gialloblu
Con il suo contributo si è resa sostenibile l'organizzazione dell'intera stagione sportiva, tra cui la realizzazione di alcuni eventi come il Meeting della Befana e la ripresa dell'attività all'aria aperta nel pieno rispetto delle rigorose normative dettate dal Covid-19

New Volley Borgo Sansepolcro

Cortona, Giovanni Sposato approda in Serie A

E' uscita da poco la notizia della cessione di Giovanni Sposato nostro giovane atleta, che ha praticamente partecipato a tutte le giovanili fino alla serie C dei nostri Leoni, verso una destinazione prestigiosa la Kemas Lamipel Santa Croce (i Lupi di Santa Croce) società che milita in A2. Questo nostro impegno si colma di una bella soddisfazione e ci gratifica per tutte le scelta fatte in questi anni sia sul piano tecnico che sulla gestione dei nostri allenatori. E proprio grazie ad una lavoro di squadra tra società, atleti, dirigenti, allenatori e genitori che si gettano quelle basi per la crescita sportiva. Per un giovane che ha iniziato a credere nelle proprie potenzialità come Giovanni Sposato c’e lo zampino di tutti… anche degli ex. Certo il più lo ha fatto Giovanni con il suo impegno, la sua tenacia, il suo rigore e atteggiamento verso questo sport che lo ha messo in luce, ma tutto viene condiviso tra le parti e non di meno dalla giusta condotta della famiglia sempre disponibile e partecipe. Possiamo dire con orgoglio che stare a Cortona e un bel trampolino di lancio e che se ogni settore fa la propria parte al meglio, si possono far emergere le aspirazioni dei protagonisti. A Giovanni Sposato la Società Cortona Volley pone i più sinceri auguri per una lunga carriera nel Volley professionistico e oggi più che mai lo mettiamo proprio “in bocca ai lupi… di Santa Croce.” W il lupo!

Cortona Volley

martedì 21 luglio 2020

Volley UP Project - Chiusura estiva, pianificazione e Casa Volley UP

La scorsa settimana ha visto alternarsi in palestra gli ultimi gruppi, per le sedute conclusive del periodo cosiddetto di "ripartenza". Un mese e mezzo durante il quale i gruppi agonistici hanno potuto lavorare fisicamente e tecnicamente, non solo grazie al puntuale e costante lavoro dei "coach", ma anche per lo sforzo economico e gestionale promosso dalla Società, e dei tanti dirigenti disponibili a sacrificarsi e ad alternarsi nelle sanificazioni e nei diversi ruoli previsti dal protocollo. Un gran successo, per presenze e gradimento. Le ragazze torneranno in palestra a tempo debito, secondo una programmazione già impostata dallo staff ma ancora da comunicare in maniera ufficiale e completa. Vediamo dunque una "anteprima":
Serie C: 19 Agosto
Under 17: 24 Agosto
Under 15: 25 Agosto
Under 14: 31 Agosto
Under 13: 07 Settembre
Under 12: 15 Settembre
Corso Avanzato: 15 Settembre
Minivolley: 16 Settembre
Tutto questo, soprattutto la parte "promozionale", delle più piccole, sarà possibile compatibilmente con l'andamento della curva epidemiologica e con i nuovi D.P.C.M. e Protocolli Fipav. La programmazione deve sempre riguardare la migliore situazione possibile: a "correggersi" si è sempre in tempo. Nel frattempo, con la squadra della serie C ormai completata e presentata, e le atlete del settore giovanile, appunto, meritatamente in vacanza, la Società ha aperto un nuovo capitolo riguardante il palazzetto. Nonostante il caldo torrido, consiglieri, dirigenti, e volontari, si stanno dando da fare, in questi giorni, per rifare il trucco ai vari ambienti del Pala Spadoni (pulire, bonificare, rinfrescare, sistemare, riorganizzare). Obiettivo: creare uno Spazio UPV pulito, ordinato, efficiente, e moderno. Uno sforzo seguito personalmente dal Presidente Landi, e che sarà sicuramente apprezzato dai tanti frequentatori della "casa" gialloblu.

Staff Tecnico Remo Masi, bentornato Tommaso !!

Oggi pubblichiamo la notizia di un nuovo gradito ritorno in casa Remo Masi Volley Rufina ! Questa volta non si tratta di un atleta ma di un allenatore totalmente “Made in Volley Rufina” e per di più Rufinese DOC ! Torna in attività, dopo circa 3 anni di “riposo”, Tommaso Galanti !!
Dopo aver conosciuto la pallavolo da atleta Tommaso ha cominciato la sua carriera da allenatore da giovanissimo (nel 2003/04)...prima affiancando allenatori più esperti, poi ritagliandosi negli anni uno spazio importante nel nostro staff tecnico; soprattutto “specializzandosi” sulla fascia dei giovanissimi (promozionale e U13/U14). Tommaso per più di 10 anni ha messo a disposizione serietà, passione e grande attaccamento verso i nostri colori ...vedendo passare decine di ragazzi.
Nel 2017 decise di prendersi una pausa dal Volley per curare altri interessi professionali...ma dalla prossima stagione riprenderà a far parte del nostro Staff e siamo sicuri che con la sua esperienza e la sua serietà saprà contribuire al meglio a formare i nostri atleti e a portare avanti al meglio la nostra tradizione!! Un ritorno molto gradito da parte nostra, perché Tommaso è veramente una brava persona, giovane e soprattutto ben radicato nel nostro paese e nella nostra realtà !!
BENTORNATO TOMMASO, Buon Lavoro!!

Pol. Remo Masi

Mercato Serie C Luca Consani: arriva il palleggiatore Benedetta Noci

Poche ore fa si è conclusa la trattativa con il fortissimo palleggiatore Benedetta Noci. Soddisfazione tra le fila dirigenziali di PALLAVOLO GROSSETO che dopo vari tentativi fatti negli anni passati, è riuscita a portare in Società e nel TEAM Luca Consani di Serie C la qualità e l’esperienza di uno dei migliori alzatori attualmente in circolazione in Toscana. Benedetta Noci che arriva a Grosseto reduce dall’ultima Stagione in serie B2 a Cecina (al momento dello stop, col “suo” Team, occupava il 4° posto con ambizioni del salto di categoria in B1) ha accettato con entusiasmo questa nuova sfida mettendo a disposizione del nostro Team e soprattutto delle Atlete più giovani, tutta la sua esperienza e capacità tecnico-sportiva. La Società augura un grosso in bocca al lupo a Benedetta e che sia un anno ricco di soddisfazioni e successi!