Header Ads

Inizio con il botto !!! Vittoria a Civita Castellana

( 25-23; 22-25; 21-25; 25-27 ) 
Che il campionato presentasse delle incognite per il lungo stop e che si avesse tutti poche certezze al rientro in campo dopo dieci mesi, lo si sapeva e lo avevano praticamente messo in conto tutte le società, ma che alla prima partita ufficiale la nostra squadra potesse esprimere una prestazione di questo livello, in tutta onestà era poco preventivabile. Una prestazione superlativa che vale l'intera posta in palio su di un campo proibitivo, contro un avversario con una rosa importante destinata ad essere una sicura protagonista del campionato. Un 3-1 meritatissimo per quello che si è visto in campo, frutto di una partita combattuta ma che ha visto la nostra formazione sempre avanti nel punteggio, tranne nella prima frazione, che seppur persa a foto finish, aveva comunque dato segnali positivi nella correlazione muro-difesa, poco premiata dalle basse percentuali in attacco. Dal secondo set in poi, però, è stata tutta un'altra partita, con i padroni di casa sempre ad inseguire, in netta difficoltà nella fase punto, vista la grandissima prestazione della linea di ricezione, che ha permesso al palleggiatore Benedettelli di giostrare la squadra con maestria e meticolosità, soprattutto nei momenti caldi del match, quando la palla scottava nelle mani di chiunque. Vinto il secondo ed il terzo con decisione, con il piglio della grande squadra, è stato poi il quarto parziale a regalare le emozioni più belle, finito ai vantaggi dopo una continua alternanza di stati d'animo e che ha visto premiare ancora i nostri ragazzi per 27-25. E' stato un set simile agli altri, con i nostri avanti nel punteggio e i laziali ad inseguire, se non nella fase centrale del parziale quando i padroni di casa sotto 15-12, su un turno di servizio di Leoni, hanno inanellato un break di quattro punti consecutivi, che facevano presagire il risveglio del gigante e l'aspettato ribaltone. E' qui che la nostra squadra ha dato il meglio di se, tenendo duro nel momento più difficile, rimanendo attaccata nel punteggio e giocandosi il tutto per tutto nella fase finale, rocambolesca, a momenti anche fortunata, ma comunque vincente. Difficile descrivere la gioia provata al termine della partita da tutti i presenti, quasi impreparati ad un epilogo di questo tipo, all'inizio di un campionato che ci vedeva la matricola neopromossa alla prova della partita più difficile, in casa della più forte. Un inizio migliore non potevamo neanche sognarlo, che farà da stimolo per le partite successive, sin da domenica quando nella prima partita casalinga scenderà a Grosseto quel Perugia anch'esso vincente contro il Volley Orte e quindi appaiato con noi in classifica con tre punti. 
Qui le interviste post match: https://youtu.be/8WziSIbq_6Q


Invicta Volleyball Grosseto

Nessun commento

Powered by Blogger.