Header Ads

Serie C Femminile: esordio con vittoria in trasferta a Viareggio


Jenco Volley School - Pediaflu Dream Volley Pisa 1 - 3 (23/25 22/25 25/22 21/25)
Jenco Volley School: Bongiorni, Caiti, Costa, Gabelloni, Lazzarini Federica., Lazzarini Francesca, Moriconi, Mosti, Orlandi, Pescaglini, Pesce. Liberi: Costa e Masoni. All. Bernieri
Dream Volley Pisa: Bonciani, Campani, Ciampalini, Crecchi, Cresci, Forte, Milicia, Migliorini, Perrottelli, Pettenon Libero Ricoveri. All. Grassini.
Arbitro: Mariani
Esordio positivo per il Dream Volley che va a vincere sul campo dello Jenco Volley per 3-1. Le due squadre si sono equivalse per tutto l'incontro dove con le giallo-blu pisane che hanno alternato buone cose, soprattutto a muro, ad errori evitabili che nel secondo set hanno rimesso in corsa le mai dome viareggine. Il Dream è sceso in campo con Migliorini, Cresci, Crecchi, Forte, Perrottelli, Ciampalini e con Ricoveri (libero). Partita abbastanza nervosa, entrambe le squadre sentivano l'emozione di tornare a giocare dopo lo scorso campionato giocato tra innumerevoli difficoltà con una formula particolare a fasi e diverse gare rinviate a causa del Covid. Primo set equilibrato, con la squadra di casa che arriva per prima a fino al ventitreesimo punto per poi subire la rimonta ed il sorpasso da parte delle ragazzi di Grassini. Nel secondo set partenza sicuramente migliore per le pisane che conquistano un margine di vantaggio, mantenendolo per tutto il set. Terzo set che vede il Dream scappare via per 7-1, 13-8, 20-13 poi la convinzione di avere oramai la vittoria in tasca fa un brutto scherzo a Crecchi e compagne che perdono sicurezza e consentono alle mai dome gialloblu di casa prima di recuperare per poi allungare ed aggiudicarsi con merito il set. Il quarto set vede ancora un sostanziale equilibrio, con lo Jenco gasato dal precedente set ed il Dream che ritrova ludicità, fino al diciottesimo punto poi un ottimo turno di servizio di Campani, all'esordio in un campionato regionale, mette in difficoltà la squadra di casa e segna il solco che porta poi il Dream alla vittoria. Prossima gara sabato 23 alle ore 21 al Paladream contro la Pall. Follonica, per le ragazze di Grassini sarà necessario migliorarsi ulteriormente sia da punto di vista tecnico che caratteriale per riuscire a gestire meglio le fasi della gara e non incappare in passi falsi.

Fonte: s.c.- l.v.

Nessun commento

Immagini dei temi di Maliketh. Powered by Blogger.