Header Ads

C FEMMINILE - Independent Store Volley Rufina - Valdarno Volley 3-1 (25-23/ 20-25/ 21-25/ 23-25)


Portiamo a casa il primo parziale e perdiamo il secondo con entrambe le squadre che se la giocano, tra alti e bassi, un po’ a viso aperto…. Nel terzo e quarto set succede tutto e il contrario di tutto: partiamo forte e giocando una fase break veramente efficace fino a oltre la metà dei set abbiamo dato la sensazione di aver incanalato nei binari giusti i parziali, il terzo vincevamo 19-13, il quarto 17-11… niente di sicuro, ci mancherebbe, i set finiscono a 25 ….ma il gioco c’era, il punteggio anche e tutto faceva ben sperare un po’ tutti in un risultato ben diverso da quello che poi purtroppo è venuto fuori. Proprio così, In entrambi i set ci siamo bloccati? abbiamo avuto paura di vincere? ci siamo rilassati? (Insomma….ancora non lo sappiamo) ci siamo fatti rimontare e sorpassare fino a perderli entrambi. Non può che Restare l’amaro in bocca si…perché è stata una partita che si è rivelata di fatto alla nostra portata, che stavamo conducendo bene, che forse poteva dare il “LA” e segnare l’inizio della riscossa, considerato anche il calendario più favorevole rispetto alle prime partite. Amara per il risultato si, ma soprattutto per come è arrivato. Quello che fa pensare è che queste situazioni non è la prima volta che si sono verificate…e resta da capire il prima possibile se : è più una motivazione tecnico/tattica? O se forse lo è di tenuta mentale/ di gestione psicologica delle partite? Capire il Prima possibile si ….Perché se è vero che La formula di questa stagione ci dà tutto il tempo per poter crescere è anche vero che vincere aiuta a vincere e a creare consapevolezza e positività …e, al contrario, perdere sostanzialmente non aiuta quasi mai, anzi.. Ora avanti con la prossima !! Con questo, il nostro supporto alle ragazze e al Coach non cambierà e non mancherà mai, MAI !

Polisportiva Remo Masi

Nessun commento

Immagini dei temi di Maliketh. Powered by Blogger.