lunedì 6 maggio 2019

La prima squadra saluta il suo pubblico con una bella vittoria

Volley Sei Rose Rosignano – Errepi MKT Grosseto 3 – 0 parziali 25/9 – 25/17 – 26/24
Ultima di campionato per la nostra prima squadra che tra le mura amiche regola con un secco 3 a 0 il Grosseto reduce da un girone di ritorno di tutto rispetto che le ha permesso di guadagnarsi un posto nei play off. Per l’occasione vengono convocate Arianna Bonsignori dall’U16 e Alessia Corsini dall’U14 che in settimana si sono allenate con la prima squadra. Formazione di partenza Fusano/Bonciani sulla diagonale, Pintimalli/Castellano a banda, Milone/Gialluca al centro con i liberi Pardini in ricezione e Pino in difesa. Coach Lazzerini nel prepartita ha chiesto alle sue “bimbe” di giocare quest’ultima partita divertendosi ma cercando anche di mantenere il settimo posto in classifica per chiudere nei migliori dei modi questa sfortunata stagione che tanti infortuni ha compromesso e la squadra l’ha preso alla lettera; aggressive e concentrate al punto giusto hanno annientato il forte Grosseto nel primo set. Ricezione e muro/difesa perfette hanno permesso a Fusano di smistare al meglio i palloni che le attaccanti hanno trasformato sistematicamente in punti. Anche il servizio ha fruttato tanti punti diretti. Sul punteggio di 19/8 Milone esce per far debuttare Arianna Bonsignori, classe 2004, centrale accolta in campo da un grande applauso da parte del pubblico presente. Ottimo ingresso il suo sigillato da un bel punto in attacco. Il set finisce 25/9, Secondo set che parte con Beltrando al posto di Pintimalli; la musica non cambia, la Palestra Azzurra sale nuovamente in cattedra e continua a martellare le ospiti. Sul punteggio di 18/9 Lazzerini fa entrare Colosimo in regia al posto di Fusano, poi Foppa Vicenzini rileva Beltrando in seconda linea e sul 23/14 fa debuttare anche la giovanissima Alessia Corsini, anno 2005, banda anche lei accolta da un lungo applauso dagli spalti, che in campo si è mossa molto bene e ha dimostrato tutte le sue potenzialità. Il set finisce 25/17 Terzo set con formazione del secondo che inizia con un po’ di rilassatezza da parte delle nostre che hanno perso un po’ di concentrazione così i troppi errori al servizio e in difesa permettono alle ospiti di allungare e di portarsi sul 11/16. Ma la squadra non ha intenzione di mollare il set, sul 13/17 Pintimalli rileva Beltrando ma le ospiti sono sempre avanti 18/21, 21/23. L’aggancio avviene sul 24 pari, poi un rosso per il Grosseto e un attacco out ci consegnano la vittoria. Foto di rito per la squadra e il suo pubblico, saluto di commiato con tanti applausi e cena finale. Anche questa lunga stagione è giunta al termine, iniziata con molto entusiamo e aspettative si è trasformata molto presto in un girone dantesco tra defezioni e infortuni gravi che hanno ridotto all’osso l’organico penalizzando enormemente dal punto di vista dei risultati la squadra. Non è stato assolutamente facile rialzarsi dopo ogni infortunio ma la squadra ce l’ha fatta, ha salvato la categoria e terminato il campionato con un onorabilissimo settimo posto. Grazie, grazie a tutti, in primo luogo alle atlete e all’allenatore Paolo Lazzerini, ai preparatori atletici Aldo e Giovanni, grazie al pubblico che ci ha calorosamente sostenuto per tutto l’anno, grazie a tutti gli sponsor con la Palestra Azzurra in testa.
Formazione: Milone, Foppa Vicenzini, Pintimalli, Corsini, Pardini, Fusano, Gialluca, Colosimo, Bonciani, Bonsignori, Beltrando, Castellano, Pino

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti