giovedì 5 dicembre 2019

Pallavolo Cascina: risultati del weekend 30 nov 1 dic

Sabato scorso la nostra prima squadra ha affrontato al Pala Zoli la capolista Ambra Cavallini. Nonostante sia stata una partita giocata con buona determinazione le fortissime pontederesi hanno avuto la meglio. Coach Testi schiera in campo Mannucci alla regia opposta a Pecene, Papeschi e Crescini di Banda, Ricci e Cipollini al centro e Marsili libero... Dopo ottime fasi di gioco, dall’una e dall’altra parte, le biancorosse passano a condurre il primo set fino a portarsi sul 21-17. Rabbiosa reazione delle locali che rimontano e impattano a 22. Testi opta per il doppio cambio inserendo Saviozzi per Mannucci e Casali per Pecene, ma Caverni e compagne alla fine la spuntano 25-23. Nel secondo le cascinesi risentono colpevolmente troppo dell’occasione sfumata nel set precedente e partono un po’ sottotono… Pontedera impone il suo gioco e trova scarsa reazione da parte nostra. Entrano Casali per Mannucci (7-11) - che chiude il cambio poco dopo - e Saviozzi per Pecene (14-22). Tutto inutile, l’inerzia del parziale non cambia e le biancorosse continuano a soffrire fin troppo un’Ambra Cavallini compatta e determinata. Si chiude 19-25. Stessa formazione nel terzo, ad eccezione di Riva che parte al centro al posto di Cipollini. Il set stavolta è molto combattuto, con le due squadre che lottano punto a punto mostrando al numeroso pubblico presente una buona pallavolo. Ancora una volta le avversarie dimostrano maggiore concretezza durante gli scambi decisivi e le biancorosse, pur a testa altissima, sono costrette a soccombere (21-25). Avversario difficile e obbiettivamente più forte, ma non molliamo ragazze. Chi la dura la vince. Conserviamo l'entusiasmo e la voglia di lottare che ci ha sempre contraddistinto e… ripartiamo subito! Prossimo appuntamento per tifosi e appassionati sabato 7 dicembre (ore 21.00) alla palestra di Via Galilei. Le cascinesi affronteranno Pallavolo Fucecchio per provare a mantenere l’imbattibilità interna. Forza ragazze! Siamo tutti con voi!!!
AMBRA CAVALLINI PONTEDERA - PALLAVOLO CASCINA 3-0 (25-23; 25-19; 25-21)
PALLAVOLO CASCINA: Allenatore Cristiano Testi, 2° Allenatore Erika Montemarani. Francesca Caricchia, Giulia Casali, Ilaria Cipollini, Margherita Corsi (L), Eleonora Corti (K), Anais Crescini, Noemi Mannucci, Amalia Marsili (L), Alessia Papeschi, Francesca Pecene, Marianna Ricci, Martina Riva, Alessandra Saviozzi. Dirigente accompagnatore Maurizio Montemarani.

Cascina si aggiudica l’incontro casalingo con la VBC Calci al termine di una gara non del tutto esaltante, ma avanza a pieno ritmo in classifica a spese di un Fucecchio sconfitto di misura a Livorno e guarda alla rivelazione CUS corsara a Grosseto, che domina da sola in vetta. Si inizia con una novità in formazione che stava maturando da tempo e che Dossena decide di svelare da subito quando invia in campo Frosini anziché Ciappi opposto a Taccini dirottando l’ex serie B cascinese a far coppia con Daddi all’ala e piazzando al centro Fascetti e Frediani, con Germelli poi da metà gara, chiudendo con il solito Oddo certezza difensiva… Bene subito la squadra di casa che detta i ritmi di gioco mostrando quel qualcosa in più che lascia ben sperare, anche se Calci risponde alla bisogna tenendo sempre attenta la linea di muro e di difesa, che replicano bene per un punteggio che non desta preoccupazioni. Sarà così per due set quasi in fotocopia che Cascina si aggiudica giocando meglio e dove la novità dello scambio di posto Ciappi-Frosini inizia il suo rodaggio, atteso soprattutto per la risposta del classe 2001 che vince presto l’emozione del cambio ruolo. Ma nel terzo set qualcosa si inceppa nell’ingranaggio complessivo di squadra, che forse molla troppo la presa salvo ripartire dalla seconda metà in poi, quando però oramai non c’è più tempo e Calci si aggiudica il parziale. Dossena e il suo secondo Orsolini hanno qualcosa da dire al sestetto… che si rimette subito marcia senza intoppi in quello che sarà l’ultimo set, vinto anche con giusto margine a sottolineare i valori in campo. Valori che si sono potuti apprezzare per tutta la rosa disponibile oggi, perché il Coach l’ha bilanciata e sfruttata a dovere, scegliendo di usufruire del “doppio cambio” per l’attacco a tre così da gestire tutto l’organico, con l’ingresso dell’ex Giani al palleggio in coppia con Rosati e poi con Biagi che darà il cambio a Daddi. Risultato che Cascina ha dimostrato di meritare, per tre punti che non potevano mancare in attesa anche della trasferta di Fucecchio che, classifica alla mano, potrebbe determinare uno scossone importante. Lo speriamo!
PALLAVOLO CASCINA - VBC CALCI 3-1 (25/20; 25/20; 19/25; 25/16)
PALLAVOLO CASCINA: Allenatore Luca Dossena, 2° Allenatore Luca Orsolini.
La rosa: Filippo Biagi, Alessandro Ciappi, Luigi Costantini, Lorenzo Daddi, Mattia Fascetti, Lorenzo Frediani, Matteo Frosini, Lorenzo Germelli, Filippo Giani, Andrea Oddo (L1), Mario Rosati, Nicola Salvini, Diego Taccini (K). Dirigente accompagnatore Alessandro Garzella.

Fonte: Pallavolo Cascina

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti