venerdì 24 gennaio 2020

Il programma gare delle squadre maggiori del Prato Volley Project

Serie C Femminile Girone A – Astra Chiusure Lampo Bagno a Ripoli - Ariete Prato Volley Project (ore 21.00, Palestra Liceo Gobetti), arbitro Bettini. Chiusura d’andata complessa per la squadra di Raffa che sfida sul suo campo una squadra tradizionalmente competitiva e che lo è anche in questa stagione, nonostante che in estate molte cose siano cambiate in casa Bagno a Ripoli. Prato è reduce dalla convincente prestazione contro Certaldo. L’Euroripoli dalla deludente prestazione in casa dell’Arnopolis. Il momento delle due squadre, oltre alla classifica, farebbero pendere il pronostico dal lato pratese. Mai fidarsi però dell’Euroripoli, soprattutto quando gioca in casa, e vietato abbassare la guardia per un Ariete che nel corso del torneo ha dimostrato di patire pericolosi black out. La rosa dell’Ariete Prato Volley Project: Bartolini, Bagni, Franciolini, Petri, Morotti, Galli D., Filindassi, Nocentini, Scarpelli, Di Stefano, Napolitano, Golfieri, Giuliani. All. Giacomo Raffa. Le altre prime squadre del progetto: Serie D Femminile Girone C – U18 Ariete PVP – Off. Meccaniche F.lli Nuti Campi Bisenzio (ore 18.00, Palazzetto di San Paolo, arbitro Sinigaglia). Obbiettivo i tre punti e il sorpasso della fatidica quota quindici che significa salvezza acquisita. Obbiettivo non impossibile considerando che le ospiti sono ultime in graduatoria con un solo punto in classifica. Archiviare la brutta prova di Signa e ripartire da campi è la parola d’ordine della squadra di Panti che può regalarsi con largo anticipo un risultato stagionale importante e guadagnarsi il diritto a giocare le prossime gare con serenità e pensando solo a giocare il proprio volley ed a crescere.
La rosa dell’Ariete PVP: Bardazzi, Fanelli, Forasassi, Galli, Giacomelli M., Giacomelli E., Goracci, Grassi, Guarducci, Mennini, Molinari, Moscardi, Rovini. All. Panti.
Serie D Femminile Girone C – Upc Robur Camaiore - Viva Volley (ore 21.00, Palestra Trieste di Lido di Camaiore, arbitro Maiorana)
Padrone di casa undicesime in graduatoria. Gara quindi abbordabile per il gruppo di Sandra Cioppi che però deve dimostrare, prima di tutto a sé stesso, di essere cresciuto e di aver lasciato alle spalle i black out che ne hanno contraddistinto le prestazioni successive ai big match. Viva spietato nei match di cartello e balbettante nelle gare abbordabili. Per vincere il campionato questo assioma va cancellato e la regola deve essere quella di avere lo stesso approccio mentale per qualsiasi sfida. Le qualità tecniche per farlo ci sono ma non bastano. Servono anche maturità e lucidità mentale.
La formazione del Viva Volley: Cecchi, Fantacci, Gianni, Innocenti D., Innocenti S., Lamperi, Pacini, Pagliai, Piccini, Rosellini, Saletti, Vignozzi. All. Cioppi.
Le divisioni: In campo anche i tornei di divisione. In Prima Divisione Viva Volley che sarà ospite dell’Empoli Pallavolo (ore 21.00, Palasport Aramini). In casa anche Viaccia che ospita la Sorms di San Mauro a Signa (ore 21.00, Palestra Rodari di via Viaccia a Narnali). Sarà ospite del Calenzano invece la Pol. 29 Martiri (ore 18.00, Palestra Anna Frank). In Seconda Divisione Girone A, Vaiano in casa del Volley Art Toscana (ore 18.00, Palestra Papini del Galluzzo). Nel Girone B il Viaccia sarà ospite della Robur Scandicci (ore 18.00, Palestra Russell Newton). In Terza Divisione Girone A, Ariete PVP che ospita il Montesport (ore 21.00, Palazzetto San Paolo). Nel B Viva Volley che sarà ospite del Punto Sport Volley Poggio a Caiano (ore 18.00, Palestra Comunale di via Giotto).

Comunicato Stampa Prato Volley Project

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti